domenica, 6 Dicembre , 2020
Home Le pillole di zia Giulia

Le pillole di zia Giulia

Blog - Origami

LA BICI

“Sam hai imparato ad andare in bici?”
“Si”
“Andiamo in edicola?”
“Non posso, so pedalare solo all’indietro”
OK
Le pillole di zia Giulia

PREGIUDIZI

“Sam smetti di mangiarti le caccole”
“NO”
“Fanno schifo”
“Non è vero. Dovresti provare”
CI PENSERÒ
Le pillole di zia Giulia

LA COLPA

“Sam Sam hai giocato in camera mia?”
“NO”
“Sam Sam sei sicuro?”
“Mi date sempre la colpa perché sono piccolo.”
“Sam c’è una tenda canadese montata sul mio letto.”
“Ah. Vabbè, checcazz.”
Le pillole di zia Giulia

L’AUTORITÀ

“Zia Giu la nonna è andata via”
“Sì”
“Il nonno è a lavorare?”
“Sì”
“E noi con chi stiamo??”
Le pillole di zia Giulia

LE BASI

“Zia Giu so scrivere due parole. Una è Samuele.” “Grande. E l’altra?” “Dee-Jay” OK